Attualità

Da oltre cinque anni siamo impegnati nel campo della
comunicazione attraverso l’annuncio del Vangelo di Gesù,
cioè la buona notizia che libera, spezza le catene, apre strade
di giustizia. Come credenti desideriamo essere fedeli all’invito di
Gesù che ci chiama oggi e ci dice: “Vieni e vedi” (Gv 1,46).



Attualità

Da oltre cinque anni siamo impegnati nel campo della comunicazione attraverso l’annuncio del Vangelo di Gesù, cioè la buona notizia che libera, spezza le catene, apre strade di giustizia. Come credenti desideriamo essere fedeli all’invito di Gesù che ci chiama oggi e ci dice: “Vieni e vedi” (Gv 1,46).



15 Marzo 2020
Firma la petizione!
A causa del Coronavirus che sta colpendo l’Italia e il mondo intero, non viene permesso ai sacerdoti di portare conforto ai malati. In particolare non è […]
14 Marzo 2020
Il bene si fa in silenzio
di Alex Vescino “Il Vaticano: 2,5 milioni di preghiere” Nelle ultime ore alcune pagine, che di cattolico non hanno nemmeno il nome, stanno fomentando l’idea malsana […]
13 Marzo 2020
CEI, sei al capolinea
di Edoardo Consonni Analisi di uno dei primi nuclei ad aver tradito la causa cattolica: la CEI
11 Marzo 2020
Non c’è spazio per le critiche
E’ triste! E’ molto triste, soprattutto in questi momenti di difficoltà che la Chiesa, insieme all’Italia intera, sta vivendo. E’ triste sentire critiche riguardo alle “movenze” […]
11 Marzo 2020
Carlo Acutis: patrono della rete?
Una storia intensa di un quindicenne venerabile.
11 Marzo 2020
Missa sine populo
di Alex Vescino Cosa ci è rimasto? Ci hanno privato anche della Santa Messa, ma non sanno che ci è rimasta la preghiera.
9 Marzo 2020
Una Chiesa che funziona al contrario
da FSSPX, intervista al superiore generale, Don Davide Pagliarani
8 Marzo 2020
Invocate i Santi contro le epidemie
di Alex Vescino La preghiera è un’arma potente, una chiave che apre il cuore di Dio San Pio da Pietrelcina La preghiera è certamente l’arma più […]
error: Questo contenuto è protetto!