Ecclesia Dei

17 Marzo 2021

Giuseppe: un nome che risuona tra terra e cielo

Non inganniamoci, dietro tutte le politiche umane le più sofisticate, laddove proprio non ci si pensa, c’è il Padre Eterno con la sua ineffabile sapienza che si fa Provvidenza!
14 Marzo 2021

Possiamo ancora rubare il paradiso

Non è vero ciò che dicono questi "santi innocenti" e cioè che chi crede nel peccato sia affetto da un complesso di colpevolezza, tanto varrebbe dire una persona malata affetta da un complesso medico o una massaia dalla dispensa vuota affetta da un complesso di magazzino alimentari all'ingrosso.
10 Marzo 2021

Giuseppe, l’uomo giusto

Dio dà importanza a delle cose che non fanno chiasso. Anche certi luoghi sono prediletti da Dio e non vuole farlo sapere se non ai suoi fedelissimi amici.
7 Marzo 2021

Intervento del vescovo Suetta sullo scandaloso festival di Sanremo

Dichiarazioni di Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Antonio Suetta, vescovo di Ventimiglia-Sanremo
6 Marzo 2021

Vi dico che, se questi taceranno, grideranno le pietre

Sono giornate tristi per i cattolici Italiani, giornate che ci riportano alla frase Evangelica in cui il Signore rivolgendosi a tutti i suoi seguaci gli rivela consolandoci: “Beati voi quando vi insulteranno”.
4 Febbraio 2021

Servo di Dio Giuseppe Ottone

Servo di Dio Giuseppe Ottone, nacque a Castelpagano (Benevento) il 18 marzo 1928 da genitori ignoti, la giovane levatrice del paese (ostetrica), provvide a registrarlo all’Ufficio anagrafe il 23 dello stesso mese, con il nome di Giuseppe Italico. Il Comune provvide a farlo accogliere nel Brefotrofio Provinciale di Benevento. In seguito si saprà che Giuseppe era il frutto di una relazione extraconiugale, di una donna di Castelpagano, il cui marito era emigrato in Argentina, da cui non tornerà più, anche perché aveva saputo della duplice infedeltà della moglie, perché oltre il bambino, ella ebbe in seguito anche una figlia.
3 Febbraio 2021

San Biagio di Sebaste

San Biagio di Sebaste, nacque a Sebaste (Armenia) intorno al 245 d.C., probabilmente da una nobile famiglia armena. Come era usanza del tempo viene avviato agli studi filosofici e, successivamente, a quelli medici. Biagio si avvicina alla fede a seguito di contatti con alcuni cristiani; vive in un periodo particolare dell’Impero Romano in cui una serie di editti contrastano i seguaci del cristianesimo.
2 Febbraio 2021

Presentazione del Signore

Presentazione del Signore, è una festa del Signore; ricorda il corrispondente avvenimento della vita di Gesù, narrato nel Vangelo di Luca (2,22-39). È detta popolarmente chiamata festa della Candelora, perché in questo giorno si benedicono le candele, simbolo di Cristo “luce per illuminare le genti”, come il bambino Gesù venne chiamato dal vecchio Simeone al momento della presentazione al Tempio di Gerusalemme, che era prescritta dalla Legge giudaica per i primogeniti maschi.
31 Gennaio 2021

San Giovanni Bosco

Ecclesia Dei  
error: Questo contenuto è protetto!