Le nostre rubriche

19 Aprile 2022
De Verbo Incarnato
Dio si è fatto uomo in Gesù Cristo. Il Verbo eterno del Padre ha assunto la natura umana. Insieme a San Tommaso cerchiamo di fare un po’ di luce su uno dei più grandi misteri della nostra fede.
12 Aprile 2022
I due Pontefici denunziano l’apostasia
Bisogna convenirne. Il linguaggio energico di Pio X fa seguito ai gravi avvertimenti di Leone XIII. È l'apostasia in marcia che i due Pontefici denunziano con perspicacia e fermezza affatto apostolica L'apostasia! profetata da S. Paolo.
5 Aprile 2022
Il peccato originale
Entrati con la creazione nella historia salutis, affrontiamo il problema del peccato originale, che ha segnato in modo singolare l’umanità. San Tommaso ne parla nella Prima Secundae della Summa Theologica.
29 Marzo 2022
Prima enciclica di Pio X
La prima Enciclica del nuovo Papa, indirizzata al mondo cattolico, riveste un carattere di solennità eccezionale. Il cardinal Sarto, patriarca di Venezia, successe a Leone XIII. Ascese e si assise nella cattedra di S. Pietro sotto il nome venerato ed amato di Pio X.
22 Marzo 2022
Antropologia
Al termine della sua riflessione teologica sull’opera della creazione da parte di Dio, San Tommaso si sofferma sulla creazione dell’essere umano e sulla sua natura. È il trattato di antropologia teologica del Dottore Angelico, che coglie l’essenza dell’uomo nella sua unità di anima e corpo.
15 Marzo 2022
L’apostasia dell’Anticristo – I
Or ecco che in mezzo al nostro secolo, profondamente turbato, sia dalle ribellioni della ragione umana contro la Fede, sia dagli assalti incessanti contro la Chiesa, sia finalmente dai provvedimenti molteplici e perfidi contro il cristianesimo degli individui.
9 Marzo 2022
Newman, papal infallibility, and the papal magisterium.
Despite his well-known disapproval of Vatican I’s efforts to define papal infallibility, it would be an error to assert, without qualifications, that St J. H. Newman opposed the doctrine itself.
8 Marzo 2022
Angelologia
Nel Credo professiamo la fede in Dio «Creatore del Cielo e della Terra, di tutte le cose, visibili e invisibili». Dopo aver visto come Dio ha creato il mondo e le creature corporee (le cose visibili), ora passiamo ad analizzare la creazione delle creature spirituali, gli angeli (le cose invisibili).
1 Marzo 2022
Se i morti ritornassero più spesso…
Un giorno, Nostro Signore, passava per Gerusalemme, non lontano da una casa di cui ancora oggi si vedono le fondamenta, e che era appartenuta ad un giovane fariseo, molto ricco, chiamato Nicenzo.
gdpr-image
This website uses cookies to improve your experience. By using this website you agree to our Data Protection Policy.
Read more
error: Questo contenuto è protetto!