Letteratura

2 Agosto 2021
Accidiosi
La palude Stigia nella struttura apparente dell’Inferno rappresenta il quinto cerchio, nella struttura segreta rappresenta la prima parte del quarto ripiano del peccato attuale. La seconda parte di questo ripiano unico è costituita dal sesto cerchio cioè dal cerchio dell’eresia.
20 Luglio 2021
Avari e prodighi
Cerchio degli avari e prodighi, quarto cerchio nella struttura apparente, terzo ripiano del peccato attuale nella struttura segreta e perfettamente rispondente come posizione alla cornice degli avari e dei prodighi nel Purgatorio.
6 Luglio 2021
I golosi
Il cerchio della gola è il terzo cerchio dell’Inferno nella struttura palese, e il secondo ripiano del peccato attuale nella struttura segreta e perfettamente rispondente alla cornice della gola nel Purgatorio.
22 Giugno 2021
I Lussuriosi
Tutto l’Inferno del peccato attuale, a onta delle sue molteplici e vane divisioni apparenti, è diviso in sette ripiani rispondenti alle sette cornici del Purgatorio. L’inizio dell’Inferno del peccato attuale è segnato dall’essere presente soltanto qui il giudice infernale.
8 Giugno 2021
Limbo
La mistica morte avviene in un istante. Nell’istante nel quale l’uomo muore in Cristo, egli rinasce, si risveglia alla vera vita. L’intervento vincitore della Croce addormenta l’uomo nella morte col lampo, e quasi allo stesso tempo, col tuono che segue, lo ridesta.
25 Maggio 2021
Caronte
La grande porta dell’Inferno è aperta. Sapremo poi che un giorno dietro a essa i diavoli tentarono di resistere al Cristo (Inf., VIII, 124) il quale l’infranse per la virtù della Croce e da allora «lo suo sogliare a nessuno è negato» (Inf., XIV, 87).
11 Maggio 2021
La missione
Quando l’ombra comincia a discendere sul mondo, l’uomo che fu sanato dalla Crocesola, non fatto forte dalla virtù dell’Aquila, offeso dalla viltà, comincia a dubitare e dice al magnanimo che invece fu sanato dall’Aquila: «II viaggio del mondo di là fu compiuto in vita da due uomini, da Enea e da Paolo.
27 Aprile 2021
La Selva Oscura
Vi è un antefatto del dramma. Quando Adamo peccò l’uomo dalla Divina Foresta dell’innocenza (che è il Paradiso Terrestre posto sulla cima del Purgatorio), cadde nella selva oscura della «ignorantia», stato di chi ha perduto lo «scire recte» (retta conoscenza) e quindi la visione del vero bene.
25 Marzo 2021
E come in fiamma favilla si vede
Il 2021 è un anno speciale per la storia di quell’immenso intellettuale e poeta che fu, e che è, Dante Alighieri. Ricorre, infatti, il settimo centenario della sua morte.
error: Questo contenuto è protetto!