Search
Close this search box.

Giuseppe: un nome che risuona tra terra e cielo

Non inganniamoci, dietro tutte le politiche umane le più sofisticate, laddove proprio non ci si pensa, c’è il Padre Eterno con la sua ineffabile sapienza che si fa Provvidenza!

Tutto questo spinge la riflessione sui mezzi semplici che Dio adopera per portare avanti la sua propria causa. Ci sono i mezzi blindati, ci sono i potenti laser, i missili teleguidati che ci consentono di fare la guerra al computer, si c’è tutto questo eppure Gerico è caduta al suono delle trombe e Davide fanciullo ha vinto il Gigante invincibile con una fionda ed un solo sassolino piantato nel posto giusto! Però in questi casi ed in altri, c’era di mezzo il timore riverenziale del Nome divino! Non inganniamoci, dietro tutte le politiche umane le più sofisticate, laddove proprio non ci si pensa, c’è il Padre Eterno con la sua ineffabile sapienza che si fa Provvidenza! S. Giuseppe ne è l’ombra benefica e rimane il Custode e Protettore della S. Chiesa. Nella Basilica romana del S. Cuore, a destra c’è l’altare di S. Giuseppe  nell’atto di ricevere, quale simbolo della Chiesa universale, la Basilica di S. Pietro, gli viene consegnata da parte degli Angeli. E’ molto bello questo quadro e ricco di significato. Dirimpetto, a sinistra c’è il quadro splendido di Maria Ausiliatrice. Ad ognuno il suo compito ma né uno, né l’altro, dall’epoca della Casa di Nazareth, ha terminato il compito anche se è stato trasferito in altra dimensione.

Giuseppe: un nome che risuona tra terra e cielo

Tag

TEMPLUM DOMINI

Leggi la nostra rivista telematica
Templum Domini

CANALE WHATSAPP

Iscriviti al nostro canale Whatsapp
per contenuti esclusivi

LEGGI ANCHE ...

Natività della Beata Vergine Maria, è una festa liturgica della Chiesa cattolica e della Chiesa ortodossa che ricorda la nascita
Il vescovo emerito compie 80 anni. Nell’intervista il ricordo della sua esperienza diplomatica per la Santa Sede.
Gaudete: è la terza domenica di Avvento. Riscopriamo il significato di questo giorno.
La Chiesa, intesa come Corpo Mistico di Cristo, non può morire, perché il suo Capo lo ha promesso, e perché

TEMPLUM DOMINI

Leggi la nostra rivista telematica
Templum Domini

CANALE WHATSAPP

Iscriviti al nostro canale Whatsapp per contenuti esclusivi

error: Questo contenuto è protetto!