Search
Close this search box.

Vera effigie del Sacro Volto di Nostro Signore Gesù Cristo, presso la Basilica di San Pietro in Vaticano.

Oggi 21 Febbraio, martedì che precede il Mercoledì delle Ceneri, ricorre la festa del Volto Santo, ancora poco diffusa e tuttavia richiesta da Gesù e dalla Madonna nelle rivelazioni alla suora carmelitana di Tours Maria di San Pietro.

Oggi 21 Febbraio, martedì che precede il Mercoledì delle Ceneri, ricorre la festa del Volto Santo, ancora poco diffusa e tuttavia richiesta da Gesù e dalla Madonna nelle rivelazioni alla suora carmelitana di Tours Maria di San Pietro. Devozione da cui scaturirono 30 anni di miracoli a Tours, presso la casa di un uomo pio e devoto al Santo Volto di Gesù, Leo Dupont. Da lì fu fondata e approvata la Confraternita del Volto Santo, approvata poi da Papa Leone XIII ed elevata al rango di Arciconfraternita. In seguito anche la beata Maria Pierina de Micheli, ebbe rivelazioni di questa devozione. «Chi mi contempla, mi consola», le disse il Signore, rivelandole che così molte anime si salveranno. Perché tale devozione infonde amore in chi la pratica, riparando gli oltraggi che Gesù subì nel Suo Volto Santo durante la Passione e che oggi continua a subire nell’Eucaristia.

PREGHIERE DI RIPARAZIONE AL VOLTO SANTO DI GESÙ

Come richiesto da Nostro Signore Gesù Cristo. Le preghiere vanno recitate la domenica e i giorni di precetto, possibilmente in pubblico, e preferibilmente davanti al SS. Sacramento o ad un’immagine del Volto Santo.

Signore Gesù, per mezzo del Cuore Addolorato e Immacolato di Maria, ti offro (ti offriamo) queste preghiere in riparazione dei peccati che più offendono Dio al giorno d’oggi – i peccati della BESTEMMIA e della PROFANAZIONE DELLA DOMENICA e dei giorni di precetto:
1 Pater, 1 Ave e 1 Gloria

LA PREGHIERA DELLA “FRECCIA D’ORO”

dettata da Nostro Signore a suor Mary of St. Peter

Sia sempre lodato, benedetto, amato, adorato, e glorificato, il santissimo, il sacratissimo, l’adorabilissimo, l’incomprensibile ed inesprimibile Nome di Dio in cielo, sulla terra e sotto terra, da tutte le creature di Dio, per il Sacro Cuore di Nostro Signore Gesù Cristo nel Santissimo Sacramento dell’Altare. Amen.

Dopo aver ricevuto questa preghiera, suor Maria di S. Pietro ebbe una visione in cui vide il Sacro Cuore di Gesù piacevolmente ferito da questa “Freccia d’oro”, come se fiumi di grazie fluivano da esso per la conversione dei peccatori.

Litanie Del Santo Volto Di Gesù

Ti saluto, ti adoro e ti amo, o adorabile Volto del mio amato Gesù, nobile Sigillo della Divinità, nuovamente oltraggiato dai bestemmiatori. Ti offro per mezzo del Cuore della Tua SS. Madre l’adorazione di tutti gli Angeli e i Santi, supplicandoti umilmente di riparare e rinnovare in me e in tutti gli uomini la Tua immagine sfigurata dal peccato.  

O adorabile Volto che sei stato adorato con profondo rispetto da Maria e da Giuseppe quando ti videro per la prima volta, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che rapisti di gioia nella grotta di Betlemme gli Angeli, i pastori e i Magi, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che hai trafitto con un dardo d’amore nel Tempio il santo vecchio Simeone e la profetessa Anna, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che hai riempito d’ammirazione i Dottori della Legge quando sei entrato nel Tempio a dodici anni, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che brilli di una bellezza sempre antica e sempre nuova, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che sei il Capolavoro dello Spirito Santo, nel quale l’Eterno Padre si compiacque, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che sei lo specchio ineffabile delle perfezioni divine, abbi pietà di noi.

Adorabile Volto di Gesù che ti chinasti misericordiosamente sulla Croce il giorno della Tua Passione per la salvezza del mondo, anche oggi per pietà chinati con misericordia verso di noi poveri peccatori. Posa su di noi il tuo sguardo pieno di compassione e donaci la Tua pace.  

O adorabile Volto che brillavi come il sole e radiavi di gloria sul monte Tabor, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che piangesti e ti affliggesti sulla tomba di Lazzaro, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che ti rattristasti nel vedere Gerusalemme e piangesti su quell’ingrata città, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che ti prostrasti nel Giardino degli Ulivi e ti copristi di confusione per i nostri peccati, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che fosti coperto di sudore e di sangue, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che fosti colpito da un vile servo, coperto da un velo di vergogna e profanato dalle mani sacrileghe dei Tuoi nemici, abbi pietà di noi.

O adorabile Volto che con il Tuo sguardo divino colpisti il cuore di S. Pietro con un dardo di dolore e di amore, abbi pietà di noi.  

Abbi pietà di noi, mio Dio. Non disprezzare le nostre preghiere quando in mezzo alle nostre afflizioni invochiamo il Tuo Santo Nome e cerchiamo con amore e fiducia il Tuo adorabile Volto.  

O adorabile Volto che fosti lavato e unto da Maria e dalle pie donne e poi coperto con un sudario, abbi pietà di noi.  

O adorabile Volto che risplendevi di gloria e bellezza il giorno della Resurrezione, abbi pietà di noi.  

O adorabile Volto che ti nascondi nell’Eucaristia, abbi pietà di noi.  

O adorabile Volto che alla fine dei tempi apparirai in cielo con grande potenza e maestà, abbi pietà di noi.  

O adorabile Volto che farai tremare i peccatori, abbi pietà di noi.  

O adorabile Volto che riempirai di gioia i giusti per l’eternità, abbi pietà di noi.  

O adorabile Volto che meriti tutta la nostra riverenza, i nostri omaggi e la nostra adorazione, abbi pietà di noi.  

Signore mostraci il Tuo Volto e saremo salvi.

Signore mostraci il Tuo Volto e saremo salvi.

Signore mostraci il Tuo Volto e saremo salvi.


PREGHIERA PER OFFRIRE IL SACRO VOLTO DI GESÙ A DIO PADRE

PER PLACARE LA SUA GIUSTIZIA E FAR SCENDERE SU DI NOI LA SUA MISERICORDIA

Onnipotente ed Eterno Padre, poiché piacque al Nostro Divino Salvatore di rivelare all’umanità di oggi il potere che risiede nel Suo Sacro Volto, ora noi ci avvaliamo di questo Tesoro per i nostri più grandi bisogni. Poiché il Salvatore stesso ha promesso che, offrendo a Te il Suo Sacro Volto sfigurato nella Passione, noi possiamo ottenere la soluzione di tutti gli affari della nostra famiglia e che nulla ci sarà negato,  ora noi veniamo davanti al Tuo trono. Eterno Padre, distogli il tuo sguardo pieno di ira dal nostro popolo peccatore il cui volto è diventato ripugnante ai Tuoi occhi. Guarda invece al Volto del Tuo Diletto Figlio, perché questo è il Volto di Colui nel quale Ti sei compiaciuto. Ora noi ti offriamo questo Suo Sacro Volto coperto di sangue, sudore, polvere, sputi e vergogna, in riparazione dei peggiori crimini della nostra epoca, ovvero l’ateismo, la bestemmia e la profanazione dei giorni di precetto.

Speriamo così di poter placare la Tua giusta ira provocata contro di noi. Il Misericordiosissimo Avvocato apra la Sua bocca per perorare la nostra causa; ascolta il Suo pianto, guarda le Sue lacrime, o Dio, e attraverso i meriti del Suo Santo Volto ascolta quando Egli intercede per noi miseri peccatori. Amen.

“Esulta, figlia Mia, perché si avvicina l’ora in cui nascerà  l’opera più bella sotto il sole ”

– Nostro Signore a Suor Maria di S. Pietro

PROMESSE DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO

A suor Maria di S. Pietro, suora carmelitana di Tours, in Francia, per chi onora il Suo Sacro Volto.

  1. Per l’offerta del mio Santo Volto al mio Eterno Padre, nulla sarà rifiutato, otterrete la conversione di molti peccatori.
  2. Con il mio Sacro Volto opererete prodigi, placherete l’ira di Dio e farete scendere la misericordia sui peccatori.
  3. Tutti coloro che onoreranno il Mio Volto in spirito di riparazione svolgeranno il compito della pia Veronica.
  4. In base all’attenzione che avrete nel riparare il mio Sacro Volto, sfigurato dai bestemmiatori, allo stesso modo io avrò cura delle vostre anime sfigurate dal peccato. Il Mio Volto è il Sigillo della Divinità che ha il pregio di riprodurre nelle anime l’immagine di Dio.
  • Tutti coloro che difenderanno con le parole, con preghiere e con lo scritto la Mia causa nell’Opera di Riparazione, in particolare i miei sacerdoti, li difenderò davanti al Padre mio, e darò loro il mio Regno.
  • Come in un regno loro possono procurarsi tutto ciò che desiderano con una moneta con l’effige del Re, così nel Regno dei Cieli avranno tutto ciò che desiderano con la preziosa moneta del Mio Sacro Volto.
  • Coloro che sulla terra contempleranno le ferite del Mio Volto lo ammireranno in Cielo radioso e pieno di gloria.
  • Essi riceveranno nelle loro anime un’irradiazione luminosa e costante della mia Divinità e, a somiglianza con il Mio Volto, brilleranno di uno splendore particolare in Cielo.
  • Li difenderò, li proteggerò e assicurerò loro la Perseveranza Finale.
ALTRE RIVELAZIONI DI NOSTRO SIGNORE SULLA RIPARAZIONE AL SUO SACRO VOLTO,
come indicato da suor Maria di S. Pietro.
  • … E’ espressa volontà di Dio che questa devozione sia stabilita in ogni diocesi, che sia propagata con grande zelo, dandone ampia divulgazione e darà seguito ad un breve apostolico che non perirà mai.
  • … Questa devozione è nata con il duplice scopo di chiedere la rIPARAZIONE della bESTEMMIA e la rIPARAZIONE per la profanazione della domenica e dei giorni di precetto, i due peccati principali che nei nostri tempi provocano l’ira di Dio.

Suor Maria disse: “Mi fece capire che questo terribile peccato ferisce il Suo Divin Cuore più di tutti gli altri peccati e mi ha mostrato come con la BESTEMMIA il peccatore lo maledice in Volto, Lo attacca pubblicamente, annulla la Sua Redenzione e pronuncia la sua propria sentenza e condanna.  … Il Salvatore mi fece capire che la Sua Giustizia era molto irritata contro l’umanità per i suoi peccati,  in particolar modo per quelli che oltraggiano direttamente la Maestà di Dio, ovvero il comunismo, l’ateismo, la bestemmia e la profanazione della Domenica e dei Giorni di precetto. Egli disse: “I carnefici mi crocifissero il Venerdì, I CRISTIANI MI CROCIFIGGONO LA DOMENICA”. 

Tag

TEMPLUM DOMINI

Leggi la nostra rivista telematica
Templum Domini

CANALE WHATSAPP

Iscriviti al nostro canale Whatsapp
per contenuti esclusivi

LEGGI ANCHE ...

Una breve spiegazione della confessione con le sue quattro fasi e dei benefici di questo sacramento.
La realtà della “relazione” tra gli uomini, fratelli dentro e fuori la Chiesa, è possibile solo vivendo la cristianità. In
Tra i sogni di Don Bosco, uno dei più noti è quello conosciuto con il titolo di Sogno delle due

TEMPLUM DOMINI

Leggi la nostra rivista telematica
Templum Domini

CANALE WHATSAPP

Iscriviti al nostro canale Whatsapp per contenuti esclusivi

error: Questo contenuto è protetto!