Spiritualità

Tardi ti ho amato, bellezza così antica e così nuova,
tardi ti ho amato. Tu eri dentro di me, e io fuori. E là ti cercavo.
Deforme, mi gettavo sulle belle forme delle tue creature.
Tu eri con me, ma io non ero con te. (Sant'Agostino).



Spiritualità

Tardi ti ho amato, bellezza così antica e così nuova, tardi ti ho amato. Tu eri dentro di me, e io fuori. E là ti cercavo. Deforme, mi gettavo sulle belle forme delle tue creature. Tu eri con me, ma io non ero con te. (Sant'Agostino)



19 Settembre 2020
Una croce sulle spalle e un’altra nel cuore
Ecco, ascendiamo a Gerusalemme ed il Figlio del l’uomo sarà consegnato ai principi dei Sacerdoti e degli Scribi e lo condanneranno a morte. E lo daranno […]
18 Settembre 2020
«Angosciati, ti cercavamo»
Quando egli ebbe dodici anni, vi salirono di nuovo secondo l’usanza; ma trascorsi i giorni della festa, mentre riprendevano la via del ritorno, il fanciullo Gesù […]
17 Settembre 2020
«Dall’Egitto ho chiamato il mio figlio»
Essi erano appena partiti, quando un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: «Alzati, prendi con te il bambino e sua madre […]
11 Settembre 2020
“La Croce come unica vera sorgente di Salvezza e Santità”
Oggi è il primo giorno del triduo in preparazione alla Solennità dell’Esaltazione della Santa Croce, anniversario della Fondazione dei Chierici Regolari Teatini «La Croce come unica […]
8 Luglio 2020
Oppressi dalla solitudine, ristorati dall’Amore
di Luca Niutta “Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi ed io vi ristorerò.” (Mt 11,28) Fra le letture della XIV Domenica del […]
4 Luglio 2020
Lectio Divina: la buona notizia del Regno di Dio rivelata ai piccoli
Lectio Divina della XIV domenica del Tempo Ordinario Dal Vangelo secondo MatteoIn quel tempo Gesù disse: «Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, […]
3 Luglio 2020
Vedere per credere, Credere per vedere…
Chiediamo a Tommaso di intercedere presso il Signore, perché noi, che ancora viviamo su questa terra, possiamo essere sempre fedeli e integri alla Fede in Cristo Gesú, senza mai dimenticare che la Sua Santa Chiesa ha già vinto le porte dell’inferno mediante la Sua Risurrezione, quella Chiesa edificata su quei mirabili Santi Pietro e Paolo che pochi giorni or sono abbiamo solennemente ricordato e venerato; vediamo l’opera di Dio nel mondo mediante la Santa Chiesa e crediamo in Cristo grazie alla testimonianza degli apostoli: se crederemo fermamente in Cristo, e a lui aneleremo, verrà infine il giorno in cui vedremo colui nel quale abbiamo creduto.
28 Giugno 2020
Lectio Divina: rinunciare a tutto per poter seguire Gesù
Lectio Divina della XIII domenica del Tempo Ordinario Dal Vangelo secondo MatteoIn quel tempo, Gesù disse ai suoi apostoli: «Chi ama padre o madre più di […]
20 Giugno 2020
Lectio Divina: non abbiate paura
Lectio Divina della XII domenica del Tempo Ordinario Dal Vangelo secondo MatteoIn quel tempo, Gesù disse ai suoi apostoli:«Non abbiate paura degli uomini, poiché nulla vi […]
error: Questo contenuto è protetto!