Attualità

“Chi oserebbe chiudere in un tempio e far tacere San Francesco d’Assisi?”

Il tema che ho voluto affrontare in questo articolo riguarda il rapporto tra la fede e la politica e la necessità che essa intervenga laddove la sfera morale sia in estremo pericolo. Come anche il Santo Padre Francesco afferma: “Non si può più affermare che la religione deve limitarsi all’ambito privato e che esiste solo per preparare le anime per il cielo”.

Clericalismo e intellettualismo cambiati di segno

La vergognosa celebrazione del prete ciclista ha indotto molte riflessioni. Non è necessario essere dei cattivoni tradizionalisti per capire che qui siamo ben oltre le diatribe casula o pianeta, camice con o senza pizzo, piviale gotico o barocco: la Messa di Don Fabio Corazzina colpisce al cuore i fondamenti della liturgia, le basi conosciute anche dai semplici fedeli della domenica.

Zurigo: inchiesta canonica per una messa non molto cattolica

«Data l’importanza di questi eventi, ho deliberatamente scelto di non agire immediatamente. In una situazione del genere, è importante valutare attentamente una procedura appropriata». Il vescovo ha deciso di aprire un’indagine canonica preliminare riguardo ai fatti accaduti in questa parrocchia.

Contro l’aborto. Ancora una volta

Alcune brutte abitudini faticano a morire. Tra di esse c’è quella di chiamare diritto quel che è male, di considerare irrinunciabile qualcosa che fa del male. Una nuova e doverosa condanna dell’aborto, per dichiararsi ancora una volta a favore della vita umana. Sempre

L’Arcivescovo Viganò sulla Messa Antica negata all’Istituto di Cristo Re

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la Dichiarazione dell’Arcivescovo Carlo Maria Viganò sul veto alla Messa antica decretato dall’Arcivescovo metropolita di Chicago, il Cardinale Blase Cupich, che colpisce l’Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote, che hai la sua sede centrale per gli USA a Chicago.

Nuovo possibile miracolo eucaristico in Messico

“Con la consacrazione del pane e del vino si opera la conversione di tutta la sostanza del pane nella sostanza del Corpo del Cristo, nostro Signore, e di tutta la sostanza del vino nella sostanza del suo Sangue” (CCC 1376).

Desiderio desideravi

Nella solennità odierna dei santi apostoli Pietro e Paolo papa Francesco ha pubblicato una nuova lettera sul tema liturgico. Ovviamente contro la messa tradizionale.

error: Questo contenuto è protetto!