Alex Vescino

Alex Vescino

Direttore e fondatore del blog cattolico Ecclesia Dei, ha conseguito la laurea triennale in Economia Aziendale presso l'Università degli Studi di Genova. 
Alex Vescino

Alex Vescino

Direttore e fondatore del blog cattolico Ecclesia Dei, ha conseguito la laurea triennale in Economia Aziendale presso l'Università degli Studi di Genova. 

Articoli di Alex Vescino

Per i martiri cristiani non esiste una giornata della memoria

La cattiva coscienza dell’Occidente, che si occupa dei diritti di tutti, anche di quelli più lunari, si dimentica che la persecuzione più sanguinaria è quella che investe i cristiani. Sono oltre 360 milioni nel mondo i cristiani perseguitati e discriminati a causa della loro fede. È quanto documentato nel rapporto annuale di Open Doors.

Una silenziosa speranza, quella di Papa Benedetto XVI

“Non mi preparo per una fine ma per un incontro”, diceva Benedetto XVI. Con la dipartita del Papa emerito non termina solo un anno ma un’era del mondo cattolico e una pagina di storia totalmente inedita.

Pregare Maria con il Piccolo Ufficio

Pregate, pregate, pregate. Non cessate mai di innalzare inni a Dio, perché “lo Spirito viene in aiuto […] a favore nostro, con gemiti inesprimibili; e colui che scruta i cuori, sa che cosa desideri lo Spirito, perché egli intercede secondo Dio per i Santi”. (Rom. 8, 26-27)

La Rerum Novarum: una questione ancora aperta

Lo sguardo della Chiesa non è solo rivolto verso la vita eterna. È anche immerso nel mondo. “Né si creda – si legge nella Rerum Novarum – che le premure della Chiesa siano così interamente e unicamente rivolte alla salvezza delle anime, da trascurare ciò che appartiene alla vita morale e terrena. Ella vuole e procura che soprattutto i proletari emergano dal loro infelice stato, e migliorino la condizione di vita”.

Da oggi sia lecito orinare sugli altari

Sapevate che entrare in chiesa, manifestare seminudi e orinare sull’altare non è più punibile? Assurdo vero? Eppure la Corte Europea ha stabilito che profanare una chiesa nudi per protestare è legittimo e pertanto non si tratta di odio ma solo di una forma di libertà di espressione.

“Chi oserebbe chiudere in un tempio e far tacere San Francesco d’Assisi?”

Il tema che ho voluto affrontare in questo articolo riguarda il rapporto tra la fede e la politica e la necessità che essa intervenga laddove la sfera morale sia in estremo pericolo. Come anche il Santo Padre Francesco afferma: “Non si può più affermare che la religione deve limitarsi all’ambito privato e che esiste solo per preparare le anime per il cielo”.

error: Questo contenuto è protetto!