S. Quaresima

La Passione contemplata passo a passo

In questa operetta si ha conferma che il S. Dottore propone al cristiano il mistero di Cristo nella sua interezza quando afferma che non solo l’Incarnazione del Figlio di Dio ma anche la sua Passione è la manifestazione dell’amore di Dio.

Metodi per aumentare la carità

Seguendo i consigli del Dottore Angelico, si illustrano i principali metodi che, da parte nostra, possono aiutare a coltivare la virtù teologica della carità, in un periodo forte e disseminato di prove, come la S. Quaresima.

Gesù patisce per mostrarci la sua carità

L’amore di carità soprannaturale diretto alle sue creature, è ciò che spinge Gesù Cristo a patire tutto, fino a quando tutto è compiuto, anche se Iddio ben già aveva dimostrato il suo amore all’uomo con tanti benefici a lui dispensati.

Meditando sulla Quaresima con San Massimo

Dico che la terra all’inizio della Quaresima depone la tristezza dell’inverno, ed io all’inizio della Quaresima respingo la tristezza dei peccati; la terra è aperta dall’aratro per essere pronta a ricevere la sua semente, la terra della mia anima è arata dai digiuni perché sia pronta a ricevere la semente celeste.

Via Crucis, via di amore

Alcuni fanno risalire la storia di questa devozione alle visite di Maria, madre di Gesù, presso i luoghi della Passione a Gerusalemme, ma la maggior parte degli storici riconosce l’inizio della specifica devozione a Francesco d’Assisi o alla tradizione francescana.

La Quaresima è tempo di ritorno a Dio e alla luce

Il Sommo Pontefice, durante l’omelia del mercoledì delle Ceneri ha ricordato che la Quaresima è un tempo per fare un «viaggio di ritorno a Dio», un «esodo di ritorno a Dio», un «lasciarci riconciliare con Dio» (Francesco, omelia del mercoledì delle Ceneri 2021, Basilica Vaticana).

Digiunare nel corpo per saziarci di Cristo

Siamo appena entrati nel tempo liturgico della Quaresima, quaranta giorni di tempo per mortificarci, reprimere in noi le passioni, rinunciare al mondo e a tutto quanto di peccaminoso esso contiene per risorgere con Cristo: oggi spiritualmente e, in futuro, corporalmente con la seconda venuta di Nostro Signore.

error: Questo contenuto è protetto!