MEDITAZIONI SU SAN GIUSEPPE

La Sacra Famiglia

La convivenza dell'uomo con la donna, quando è santificata
dal vincolo matrimoniale religioso, attira le benedizioni di Dio. La famiglia che i genitori formano,
diviene un santuario e difatti si chiama «santuario domestico ».



 

A cura di Ecclesia Dei  |  21 Luglio 2021  |  Tempo di lettura: 2 minuti

 

MEDITAZIONI SU SAN GIUSEPPE

La Sacra Famiglia

La convivenza dell'uomo con la donna, quando è santificata dal vincolo matrimoniale religioso, attira le benedizioni di Dio. La famiglia che i genitori formano, diviene un santuario e difatti si chiama «santuario domestico ».

A cura di Ecclesia Dei
21 Luglio 2021
Tempo di lettura: 2 minuti

 

La convivenza dell'uomo con la donna, quando è santificata dal vincolo matrimoniale religioso, attira le benedizioni di Dio. La famiglia che i genitori formano, diviene un santuario e difatti si chiama «santuario domestico ».
Iddio ha creato la famiglia; Gesù, facendosi uomo, l'ha santificata, sia assistendo alle nozze di Cana, ove operò il primo miracolo, e sia ripristinandone il vincolo indissolubile, col dire: L'uomo non separi quello che Dio ha congiunto (S. Matteo XIX - 6).
Più che tutto, Gesù ha santificato la famiglia vivendo circa trent'anni nella casa di Nazareth. Gesù, Maria e Giuseppe formano la Sacra Famiglia. Leone XIII, devotissimo. di San Giuseppe, volendo dare ai genitori un modello da imitare, istituì la festa della Sacra Famiglia, che ricorre la domenica dopo il Santo Natale; inoltre prescrisse che ogni famiglia cristiana facesse la consacrazione a Maria ed a Giuseppe.
Nella Sacra Famiglia rifulgono tutte le virtù ed ogni persona vi trova il suo modello. I padri possono rispecchiarsi nella condotta di San Giuseppe; le madri trovano il loro esempio illustrissimo nella Madonna; i figli hanno il modello divino in Gesù.
Consideriamo la Sacra Famiglia!
San Giuseppe, da capo costituito da Dio, impartisce i suoi ordini, in forma umile e dolce, alla sua Santissima Sposa, la quale ubbidisce con sommissione. Con la sua autorità paterna comanda benevolmente a Gesù, il quale gli sta soggetto in tutto. Quale esempio! Il Creatore sta soggetto a due sue creature!
Nell'ordine c'è l'armonia e la pace. La Famiglia di Nazareth era sempre nella massima pace, perché ognuno teneva il suo posto e tutto si faceva sotto lo sguardo di Dio.
Perchè in tante famiglie manca la pace? Vi manca l'umile sudditanza: la sposa non ubbidisce allo sposo ed i figli non ubbidiscono ai genitori.
La Sacra Famiglia era illuminata dalla luce di Dio, perchè vi regnava il vero amore, la più perfetta purezza e la piena uniformità alla volontà divina. Lavoro, preghiera e distacco dalle ricchezze, anzi amore alla povertà; ecco le caratteristiche della Sacra Famiglia!
Per avere presenti gl'insegnamenti della Casa di Nazareth, sarebbe bene tenere sulla parete della camera il quadro della Sacra Famiglia.
In molte abitazioni è esposta tale immagine; ma che questa non serva di semplice ornamento della casa, bensì di richiamo a vivere cristianamente.
Nella festa della Sacra Famiglia si consiglia di adornare il quadro esposto e di recitare la preghiera di consacrazione.
 
error: Questo contenuto è protetto!