In memoria di Mons. Luigi Negri - Ecclesia Dei

In memoria di Mons. Luigi Negri 

La preghiera di suffragio si unisce all'abbraccio alla famiglia, all'arcidiocesi di Ferrara-Comacchio di cui fu pastore, alla diocesi di S. Marino-Montefeltro che guidò nella sua prima esperienza come vescovo.

La redazione di Ecclesia Dei si unisce al cordoglio per la morte di S.E.R. Mons. Luigi Negri.

La preghiera di suffragio si unisce all’abbraccio alla famiglia, all’arcidiocesi di Ferrara-Comacchio di cui fu pastore, alla diocesi di S. Marino-Montefeltro che guidò nella sua prima esperienza come vescovo.

Sua Eccellenza nacque nel 1941 a Milano e fu ordinato sacerdote nel 1972 dal Cardinal Giovanni Colombo. Nel 2005 Papa Giovanni Paolo II lo nominò vescovo, fu consacrato dal Cardinal Dionigi Tettamanzi. Nel 2012 Papa Benedetto XVI lo elevò alla dignità arcivescovile.

Laureato in Filosofia all’Università Cattolica di Milano, fu sempre persona molto colta e vescovo energico, noto per le sue prese di posizione molto pugnaci. Il 15 agosto 2015 fu l’unico vescovo italiano che diede raccolse l’invito dell’ex arcieparca di Mosul dei Caldei a suonare le campane per ricordare le vittime cristiane dell’Isis.

Sua Eccellenza si è spento a 80 anni il 31 dicembre 2021, a Milano.

Una prece di suffragio.

Post navigation

error: Questo contenuto è protetto!